Canone Inverso 読了

【タイトル】Canone Inverso
【著者】Paolo Maurensig
【出版社】Mondadori
【ページ数】172
【日本語版】 狂った旋律 大久保昭夫訳(草思社)

昨年末に読んだ本なのですが、感想を書くのにだいぶ時間が経ってしまいました。ここではなるべくイタリア語を使いたいというコダワリがあるのですが、それが足かせとなって、気ままにつづれなくなっています。

というわけで、Canone Inverso。日本語版は「狂った旋律」というタイトルで出ているようです(私は未読)。

ずっと前に友達からもらった本ですが、導入部が難しくて最初の数章を読んでは挫折を繰り返していました。外国語で読むとき、どんな小説でも冒頭部分を理解するのはけっこう骨の折れる作業ですが、これはその冒頭部分がちょっと変わった構成でした。

ある1挺のバイオリンをめぐる物語なのですが、語り手が3人います。まず最初が、ロンドンのオークションでこのバイオリンを手に入れた「私」の現代の話。

そして次がこのバイオリンを譲ってくれと「私」を訪ねてくる自称「作家」の語る話。彼は「自分は作家だ。このバイオリンはある物語にまつわる物だ。これはとても恐ろしい話で、終結させなければならない。それにこのバイオリンは、この物語を語った男が本当に存在していた証でもある。と言っても、これだけじゃすべて説明はできていないだろうが」(←試訳です。 “Sono uno scrittore, e questo strumento è legato a una storia. A una storia terribile a cui però vorrei mettere la parola fine. Ed è anche la prova che la persona che me l’ha raccontata è realmente esistita, sebbene questo non spieghi ancora tutto.”)と言って、バイオリン弾きとの出会いを語ります(一年前の話)。そして最後に、この自称「作家」がウィーンで出会った「流しのバイオリン弾き」が、彼の人生を一人称で語ります(戦前の話)。

「時代をさかのぼりながら語り手も変わっている」という構成が理解できずこれまで苦労しましたが、今回やっと最後まで読むことができました。大部分はバイオリン弾きの独白なので、そこまでたどり着ければ、最後まで読めると思います。オーストリアを舞台にしたミステリーで、タイトルの「Canone Inverso」(逆行カノン)にも重要な意味が隠されています。クラシック音楽に造詣のある人ならさらに楽しめるんじゃないでしょうか。

映画化もされたそうですが、日本では公開されなかったようです。オススメです。

L’ho letto alla fine dell’anno e finalmente oggi scrivo una mia piccola impressione. (Desidero sempre di scrivere in italiano ma ci vuole fatica per farlo e ho impiegato più di un mese!)

Il libro è stato un regalo di un amico italiano con cui non comunico più. Ho provato più di tre volte a leggerlo, ma l’inizio del romanzo era abbastanza difficile per cui non ho potuto andare avanti oltre 30 pagine.

Quando leggo in italiano trovo sempre difficile capire la parte dell’introduzione, e questo libro era ancora più difficile. Il romanzo parla di un violino settecentesco e si sviluppa in modo un po’ particolare. Infatti nel romanzo ci sono tre “io narratori” di epoche diverse.

Il primo è quello che ha apena ottenuto il violino all’asta a Londra. Mentre apprezzava il suo strumento prezioso in una stanza di albergo, venne un sedicente scrittore dicendo di voler comprarlo e addirittura pagando il triplo del prezzo. Il sedicente scrittore, poi, cominciò a parlare del suo incontro con un violinista a Vienna. La sua storia risale a un anno prima. Iniziò a dire: Sono uno scrittore, e questo strumento è legato a una storia. A una storia terribile a cui però vorrei mettere la parola fine. Ed è anche la prova che la persona che me l’ha raccontata è realmente esistita, sebbene questo non spieghi ancora tutto.

Intanto cambia l’io narratore, e appare il violinista che racconta della sua vita. L’epoca del suo racconto è a cavallo tra Ottocento e Novecento.

Ho avuto difficoltà di comprendere questa struttura così complicata (almeno per me!). Ma poiché la maggior parte del libro viene raccontata dal violinista, penso che anche gli stranieri possano leggere con piacere nel momento in cui arrivano al capitolo del violinista. La storia è bella e il titolo ha un significato importante. C’è anche la versione giapponese ma non l’ho letta ancora ed è stato prodotto anche il film (non trasmesso in Giappone). E’ un libro da leggere.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...