Camilla e il rubacuori 読了

【タイトル】Camilla e il rubacuori
【著者】Giuseppe Pederiali
【出版社】Garzanti
【ページ数】313
【日本語版】

Giuseppe Pederiali著、Camilla e il rubacuoriを読了しました。

エミリア=ロマーニャ州のモデナを舞台にした警察もののミステリーです。ふだん、日本語でもミステリーはあまり読まないのですが、モデナを舞台にした作品が読みたいと探して見つけた本です。

ミステリーって多読向きですね。犯人は?動機は?と気になって、多少イタリア語がわからなくても苦にならずにどんどん前に進めました。心臓をえぐりとられた若い二人の女性の遺体が発見されるところからはじまるなど残酷なシーンもけっこうあるものの、母語で読んでいないのでダイレクトにイメージが浮かばずに気分が悪くならないのもよかったです。

最初の被害者がモデナのチェントロにある本屋さんの店員で、彼女のアパートが昔私が通ったことのある語学学校と同じ通りにありました。登場人物の行動の後ろの背景もイメージできて、「そうそう、こういう読書体験がしたかったの!」とテンションあがりました。が、私の知っているモデナはチェントロの非常にせまーい範囲だけなので、次第に話の舞台が郊外に移ってしまったのがちょっと残念です。

心臓移植の話、旧ユーゴ諸国からの移民の話など日本にいるとほとんど耳にしないイタリアの一面もサブストーリーとして読めて楽しめました。

Ho letto “Camilla e il rubacuori” di Giuseppe Pederiali. E’ un romanzo giallo che parla di un serial killer di Modena. Ho preso in mano questo libro perché parla di Modena dove ho trascorso un mese circa 10 anni fa. Di solito leggo poco i gialli in giapponese. Ma leggendolo ho notato che i gialli sono utili per gli studiosi se hanno voglia di imparare la lingua con i romanzi. Chi è il criminale? Quale è il movente? Queste due domande sono il motore che mi fa andare avanti nella lettura. Infatti, non ho potuto evitare di sfogliare le pagine.

Il romanzo inizia con due cadaveri di giovani modenesi. Entrambi non avevano il cuore. Ci sono scene abbastanza terrificanti, ma leggendo in lingua straniera, per fortuna non ho immaginato scene feroci.

La prima vittima era stata commessa da Feltrinelli, in centro e abitava in una via dove c’è la scuola di lingua che ho frequentato. Sono riuscita ad immaginare come si muovevano i personaggi nei paesaggi modenesi. Volevo fare una cosa del genere leggendo in italiano!!!

Per quanto riguarda i temi secondali il libro parla di trapianto degli organi e degli immigrati ex jugoslavi. Ho letto anche gli argomenti che riguardano l’Italia ma  che non abbiamo occasione di leggere e di conoscere in Giappone.

Advertisements

3 thoughts on “Camilla e il rubacuori 読了

  1. Mi piace leggere le tue recensioni ai libri di autori italiani, perchè di solito io non amo molto la nostra narrativa e attraverso te, invece, mi viene voglia di leggere qualche nostro autore! Complimenti, come sempre, e ti abbiamo scritto una mail (scusaci, ma è lunghissima) Baciotti Helga e Magali

    • Con IE della vecchia versione, non si visualizza bene. Ma mi è piaciuto questo sfondo, vorrei usarlo per un po’.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...