Undici minuti 読了

【タイトル】Undici minuti
【著者】Paolo Coelho
【出版社】Bompiani
【ページ数】263
【日本語版】11分間 旦敬介訳(角川書店)

パウロ・コエーリョのUndici minutiを読みました。 この本を読むのははじめてではありません。このブログ、イタリア語のブラッシュアップのために、イタリア語の文章を訳したり書きたいと思いはじめたのですが、裏テーマに「イタリア語の本を100冊読むまで続けたい」という気持ちもあって、その100冊の中に、この本も加えたいと思い再読しました。

物語はブラジル人のマリーアがサンバダンサーとしてスイスに渡り、娼婦となり、本当の愛と性について知るというもの。こうストーリーを書くとすごく通俗的な話と思われそうですが、実際はとっても哲学的で、色々考えさせられる話です。

一度目に読んだ時、彼女が恋する男性が「若くして成功した画家」という、おとぎ話風な設定が気に入らなかったのですが、今回読んでいて、これは小説というよりもおとぎ話なんだ、と気づきました。そもそも最初の一文が”C’era una volta una prostituta di nome Maria.”(昔々、あるところにマリーアという名前の娼婦がいました。)とはじまります。

その後は、到底おとぎ話とはほど遠い場面が続くのですが、最後はまたおとぎ話風なラストが待っています。マリーアが彼をスイスに残し故郷ブラジルに帰ると決意し、ひとり空港で出発便を待つ時、こう考えます。

Nei film accadeva proprio così: all’ultimo momento, quando la donna sta per salire sull’aereo, compare lui, disperato; la stringe a sé, le dà un bacio e la riporta nel suo mondo, sotto lo sguardo sorridente e compiaciuto degli impiegati della compagnia aerea. Appare la scritta “Fine”, e tutti gli spettatori sanno che, da quell’istante, gli innamorati vivranno felici. (中略)I film finiscono prima che inizi il mondo reale. Meglio non pensarci.

(映画ではこうなる。最後の最後、女が飛行機に乗り込む瞬間に、うちひしがれた彼が現れる。そして彼女を抱きしめ、キスをし、自分の住む世界に連れ帰るのだ。キャビンアテンダントたちも満足そうに微笑みながらその光景を見つめてる。「終わり」の字幕が現れたその瞬間、観客はこの二人は幸せに暮らしたんだと理解する。映画は実際の生活を描く前に終了するのだ。そう、その後の二人に何が起こるかなんて考えない方がいい。)

 

こう考えているってことはマリーアも彼が連れ戻しにくることを期待しながら搭乗の時を待っているということですよね。そして最後の最後、彼女の希望通りに彼が現れ、物語はこの一文で終わります。

Gli diede un bacio, senza alcuna curiosità di sapere ciò che accade dopo che la scritta “Fine” è apparsa sullo schermo.
マリーアは彼にキスをした。「終わり」の文字がスクリーンに写されたあとに何が起こるかなんてことは考えずに。

ちゃんと作者はこれはおとぎ話だって、はじめから断りを入れていたんだと今回気がつきました。

Ho letto “Undici minuti” di Paolo Coelho. Non è la prima volta che lo leggo. Ho iniziato questo blog avendo voglia di migliorare il mio italiano e avendo anche voglia di presentare 100 libri che leggo in italiano. Undici minuti, l’ho letto quando ancora non avevo iniziato il blog. Poiché mi è piaciuto particolarmente, vorrei inserirlo nella lista di 100 libri. Per scrivere qualcosa, l’ho riletto.

La trama è così: la protagonista è una brasiliana che si trasferisce in Svizzera per lavorare come ballerina di samba. Subito però perde il lavoro e poi diventa prostituta. Se scrivo così pensate che sia una storia molto mediocre. Ma in realtà è una storia piena di filosofia e che fa riflettere su tante cose.

Durante la prima lettura, non mi è piaciuto il carattere del fidanzato, un giovane pittore, pieno di talento, bello e ricco ma che non può sentire il vero amore. Per una povera ragazza, è troppo perfetto per innamorarsi. Sembrava un racconto fiabesco. Ma durante la seconda lettura mi sono accorta che Undici minuti non è un romanzo e ma una favola. Infatti, la storia inizia con questa frase; ”C’era una volta una prostituta di nome Maria.”

Poi anche il finale è proprio come una favola. Maria decide di tornare in Brasile lasciando il ragazzo in Svizzera e pensa all’ aeroporto: “Nei film accadeva proprio così: all’ultimo momento, quando la donna sta per salire sull’aereo, compare lui, disperato; la stringe a sé, le dà un bacio e la riporta nel suo mondo, sotto lo sguardo sorridente e compiaciuto degli impiegati della compagnia aerea. Appare la scritta “Fine”, e tutti gli spettatori sanno che, da quell’istante, gli innamorati vivranno felici. […] I film finiscono prima che inizi il mondo reale. Meglio non pensarci.”

Quello che pensa Maria è proprio una prova che desidera che succeda coma in una favola e che arrivi il ragazzo. Come desidera Maria il ragazzo raggiunge all’aeroporto. Poi il romanzo finisce con questa frase. “Gli diede un bacio, senza alcuna curiosità di sapere ciò che accade dopo che la scritta “Fine” è apparsa sullo schermo.”

Dalla prima pagina, l’autore giustificava: Questo non è soltanto un romanzo, è una favola.

 


Advertisements

3 thoughts on “Undici minuti 読了

  1. molto bello questo post, non ricordo se ho letto questo libro devo controllare, mi pare, comunque di averlo. Buona settimana, bacione, complimenti Helga e Magali

  2. Io ho letto questo libro, ma all’inizio ero un po’ scettico. Solo dopo averlo terminato ho potuto apprezzarne la qualità e originalità.

    Ciao!

  3. Questo libro ce l’ho a casa. Tuttavia sono rimasta molto delusa dalla lettura di “Il vincitore è solo”: prima di rileggere un libro di Coehlo, devo far passare molto tempo!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...