Cucinotto abitabile

Ho saputo pochi giorni fa che in lingua italiana ci sono due tipi di cucina; una e’ la “cucina” (si puo’ dire anche “cucina abitabile”), e l’altro e’ il cucinotto. Se la cucina e’ composta solo dall’angolo cottura senza il tavolo si chiama cucinotto, se invece ci entra almeno un tavolino per far mangiare 2 persone diventa una cucina abitabile.

Recentemente ho comprato un vecchio appartamento e ho fatto lavori di restauro. Il mio angolo preferito in questa nuova ma vecchia casa e’ la cucina. All’architetto ho spiegato che volevo una cucina indipendente che non si possa vedere dal soggiorno ma volevo dotarla anche di uno spazio dove si possa mangiare.

Cosi’ l’architetto ha realizzato un piccolo angolo di cucina, grande circa 3 tatami (in Giappone per spiegare la grandezza della sperfice si parla di “tatami”). E’ veramente piccola ma molto pratica. Con un passo si puo’ arrivare al fornello, al frigorifero e anche al lavandino. Dietro al fornello del gas c’e’ un banco – armadietto dove posso mangiare e dove di solito faccio la colazione. Grazie alle finestre ai due lati e’ molto luminosa. Io la chiamerei “cucinotto abitabile”.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...