Nel mare ci sono i coccodrilli 読了

【タイトル】Nel mare ci sono i coccodrilli -Storia vera di Enaiatollah Akbari
【著者】Fabio Geda
【出版社】Baldini & Castoldi
【ページ数】155
【日本語版】海にはワニがいる 飯田亮介 訳(早川書房)

Ho letto “Nel mare ci sono i coccodrilli”. Il protagonista del libro, Enaiatollah, detto Enaiat nel libro, e’ un ragazzo decenne (ma la sua vera eta’ non si sa mai) hazaro che vive in un piccolo paese afgano. L’Afganistan e’ stato dominato dai talebani di etnia pashtun e sunnita. Mentre la hazara e’ un’altra etnia, shiita ed e’ perseguitata nel Paese. Il padre di Enaiat e’ stato costretto dai pashtun ad andare e tornare in Iran per comprare le cose da vendere ma un giorno muore per un incidente. La scuola di Enaiat e’ costretta a chiudere dai talebani e i bambini assistono a una scena in cui un insegnante, che esprime un’idea contraria, viene ammazzato. 

41df9PaL0FL._

La madre di Enaiat, preoccupatasi del futuro dei figlio lo porta in Pakistan ma ha dovuto lasciarlo solo per salvarlo, qualche giorno dopo. Cosi’ inizia un lungo viaggio verso una vita sicura per Enaiat. Facendo vari lavori, molti dei quali pericolosi, mette da parte i soldi e passa il confine in cerca di una vita migliore. Piu’ volte, trovato dalla polizia locale, viene rimandato in Afganistan.

Il libro adotta un stile fiabesco. Ma non potevo trattenere le lacrime al finale del libro. Grammaticalmente non e’ complicato. Penso che puo’ provare a leggerlo anche chi ha appena finito di studiare la grammatica.